La Sima contro i botti di Capodanno: ecco i danni che provocano

capodanno rapallo gente

In vista del Capodanno la Società Italiana di Medicina Ambientale (SIMA) lancia anche in Liguria l’allarme sui botti di fine anno, che, analizza, oltre a rappresentare un pericolo per la salute umana determinano danni pesantissimi sul fronte ambientale.

Infatti, in base ai dati ufficiali del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, tra il 2012 e il 2022 si sono registrati in Italia 6 morti e 3.040 feriti gravi a causa di petardi e fuochi d’artificio utilizzati nella notte di San Silvestro. Inoltre, si stima che, in contemporanea, siano circa 5mila gli animali, tra domestici e selvatici, che perdono la vita per cause dirette e indirette riconducibili a petardi ed esplodenti. Come tema ambientale, si pone che i fuochi d’artificio sono responsabili di circa il 6% di PM10 presente nelle città italiane.