La Virtus Entella vince a Recanati, vetta più vicina

Recanatese-Virtus Entella

Vittoria in trasferta per la Virtus Entella, che con i tre punti conquistati a Recanati si riavvicina alla vetta, complici i pareggi di Reggiana e Gubbio.

Lo stadio marchigiano, fresco di restyling, ospita per la prima volta una partita di serie C. La Virtus Entella si presenta con diverse assenze, compresa quella non annunciata alla vigilia di Chiosa. Come in Coppa Italia, Volpe sceglie la difesa a tre ed affida a Meazzi il compito di giostrare alle spalle di Merkaj e Zamparo.

Il primo tempo offre poche emozioni fino al 44’, quando Zamparo di testa sfiora il gol: il portiere salva, con l’aiuto della traversa.

La ripresa è più divertente e al 60’ i chiavaresi passano in vantaggio: cross dalla destra di Zappella e colpo di testa vincente di Meazzi, al suo primo gol in serie C. Passano due soli minuti e la Recanatese pareggia, grazie ad un colpo di testa di Carpani su corner calciato da Morrone. La Virtus Entella però vuole vincere ed al 68’ trova il gol partita: Tascone si incunea in area e pesca Zamparo, che sotto misura non sbaglia. Finisce così 2-1 per i biancocelesti.

I chiavaresi sono ora quarti in classifica, a quattro punti dalla Reggiana. Sabato prossimo al Comunale la Virtus Entella se la vedrà con il Siena.

Per i commenti cliccate sui nomi:  Gennaro Volpe, Lorenzo Meazzi e Michele Pellizzer