La visita di Draghi a Genova

ponte draghi 2

“Sono orgoglioso che il premier Draghi abbia scelto la Liguria come prima tappa ufficiale.

Questo ci riconosce la capacità di amministrazione e di collaborazione con il Governo centrale, la capacità di realizzare grandi opere ma anche di interventi che stanno cambiando il volto della nostra regione. La visita del presidente Draghi ha dimostrato che la Liguria è un modello di buon governo, in grado di realizzare le cose che promette”. Così il governatore della Liguria Giovanni Toti, al termine della visita del presidente del Consiglio a Genova. “E’ stata una mattinata importante, iniziata in porto, parlando della sua competitività, dei lavori programmati e di quelli che stanno per essere ultimati. Ponte Morandi non poteva non essere una tappa con l’incontro con i familiari delle vittime e infine il Terzo Valico. Al presidente Draghi abbiamo sottolineato che la competitività della Liguria è una parte importante della competitività del Paese e della logistica italiana, delle piccole e medie imprese e del settore turistico. E’ la valorizzazione dell’arte, della cultura, dell’ambiente, tutte cose previste dal PNRR che he nella sintesi di una regione piccola ma strategica come la Liguria devono trovare compimento”.