L’aeroporto Luni-Sarzana ospiterà il nuovo servizio di elisoccorso per il Levante ligure

elicottero

L’aeroporto di Luni-Sarzana ospiterà il servizio di elisoccorso per il Levante ligure.

Lo scalo è stato individuato come il più adatto in quanto possiede già tutte le autorizzazioni previste da Enac per l’erogazione del servizio. La giunta regionale ha quindi dato il via libera alle procedure per la sua attivazione. Il nuovo punto di elisoccorso sarà attivo 24 ore al giorno e andrà ad aggiungersi a quelli già presenti presso l’aeroporto di Villanova d’Albenga e presso l’aeroporto Cristoforo Colombo di Genova. Commenta il presidente della Regione Giovanni Toti: «Attivare un punto di elisoccorso in più è un passo di primaria importanza al fine di aumentare l’efficacia e la velocità del soccorso nella nostra regione».