L’allerta è gialla e inizia da Ponente. Attenzione alla mareggiata

cartina gialla 020324

Come era nelle attese di chi guarda le previsioni del tempo, Arpal ha proclamato l’allerta per il fine settimana. È gialla ovunque.

Nell’area che comprende Genova ed il Golfo Paradiso, sarà dalla mezzanotte di oggi (sabato 2 marzo) a quella di domani (domenica 3). Nella zona del Tigullio e dello Spezzino, solo per bacini piccoli e medi, inizierà alle 14 di domani. Rimane senza allerta la zona della Val d’Aveto. Secondo i previsori, “la parte più attiva – della perturbazione – con precipitazioni localmente intense e cumulate elevate, si avrà proprio domani, quando venti intensi da est-sud-est soffieranno su tutta la regione per almeno nove ore, con raffiche che potranno superare i 100 km/h”. Sempre domani, “aumenterà anche il moto ondoso: dal pomeriggio mareggiata su tutte le coste, in particolare sul centro-levante, dove attorno a mezzanotte il periodo, ossia l’intervallo di tempo fra un’onda e l’altra, sarà intorno ai 9-10 secondi”.  Come sempre, il quadro verrà aggiornato domani e non si esclude un prolungamento dell’allerta su lunedì.