Lavagna, due ventenni albanesi arrestati per detenzione ai fini di spaccio

Lavagna, due ventenni albanesi arrestati per detenzione ai fini di spaccio
Droga e contanti sequestrati ai giovani

Nascondevano addosso e nella casa di Lavagna marijuana e cocaina un 20enne e un 19enne di origini albanesi arrestati ieri pomeriggio per detenzione ai fini di spaccio. Sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza delle caserme di Sestri e Chiavari in attesa dell’udienza di convalida.

Due ventenni di origine albanese sono stati arrestati in flagranza dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti a seguito di un controllo avvenuto ieri pomeriggio in corso Bueons Aires a Lavagna. Si tratta di un 19enne residente a Chiavari, ma domiciliato a Lavagna, e di un ventenne residente nella provincia di Firenze e anch’egli abitante nello stesso comune del Tigullio. I militari li hanno notati durante un servizio e li hanno fermati dopo aver notato un loro comportamento sospetto: nelle tasche dei jeans nascondevano uno spinello e oltre cinque grammi di marijuana, il che ha fatto scattare la perquisizione domiciliare. Nell’abitazione dei giovani, i militari hanno trovato altri 15 grammi della medesima sostanza, 10 grammi di cocaina già suddivisa in dosi, alcuni grammi di mannite, usata abitualmente come sostanza da taglio, un bilancino di precisione, del cellophane per il confezionamento e oltre 100 euro in banconote di vario taglio, ritenute provento dell’attività illecita. Il tutto è stato posto sotto sequestro, mentre i due arrestati, su disposizione del magistrato di turno presso la Procura di Genova, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza del comando di Sestri Levante e della compagnia di Chiavari, in attesa dell’udienza di convalida.

Anche i carabinieri della stazione di Santo Stefano d’Aveto hanno sequestrato della marijuana durante un controllo della circolazione a Villaggio Alpino: nei guai due 26enni, trovati rispettivamente con sette grammi della sostanza nascosta nello zaino e uno spinello nei pantaloni. I due saranno segnalati alla Procura  quali assuntori. La droga è stata sequestrata.