Lavagna, pubblicata la gara per la raccolta rifiuti

Luca Sanguineti

Il Comune di Lavagna riassegna l’appalto per la gestione della nettezza urbana cittadina. Si tratta di un appalto breve, per 6 mesi, ed un valore di 1 milione e 134mila euro.

A seguire, infatti, si dovrebbe passare alla gestione unica comprensoriale, per la quale è in corso il braccio di ferro dei comuni del Tigullio con la Città metropolitana. Il bando è stato pubblicato ieri e le offerte dovranno pervenire entro le 12 del 7 maggio. Secondo l’assessore allo smaltimento rifiuti, Luca Sanguineti, si arriva al risultato dell’assegnazione “malgrado le limitazioni della vigente normativa e nonostante le note difficoltà legate alla drastica riduzione di personale”. Il sindaco, Gian Alberto Mangiante, promette “ulteriori aggiustamenti in un’ottica di miglioramento di un servizio così essenziale e delicato per il nostro territorio”.