Lavori alla scarpata rocciosa di via Verzemma

scarpata rocciosa via verzemma recco

La giunta di Recco ha approvato il progetto definitivo per nuovi interventi di messa in sicurezza della scarpata rocciosa a monte di via Verzemma.

Si tratta di una nuova risposta al fenomeno di dissesto idrogeologico e che segue un primo intervento di rinforzo della stessa scarpata con rete metallica in aderenza. “Come amministrazione abbiamo saputo cogliere l’opportunità offerta dal  Pnrr per avviare progetti attesi da tempo e necessari per arginare il rischio di frane nelle località frazionali. Queste risorse saranno impiegate per eseguire ulteriori rinforzi nei tratti adiacenti a quelli già messi in sicurezza e per completare la mitigazione del rischio per la viabilità” sottolineano il sindaco Carlo Gandolfo e l’assessore ai lavori pubblici Caterina Peragallo. Il contributo richiesto è di 60mila euro. Il progetto prevede di intervenire, in continuità con il lavoro già eseguito, “con una azione di ricucitura e rinforzo dell’ammasso roccioso, mediante messa in opera di rete armata in aderenza ed associate chiodature con ancoraggi passivi con barre d’acciaio inserite perpendicolarmente agli strati della roccia”.