Le “Giornate di Chiavari” con Vittorio Storaro, Annalisa Minetti e Boosta. Per una sera riaprirà anche il Cantero

Giornate di Chiavari

Sono state presentate oggi in Comune le “Giornate di Chiavari”, manifestazione in programma dal 30 maggio al 2 giugno che di fatto, almeno come periodo, va a sostituire il Festival della Parola.

L’evento è organizzato dall’assessorato al turismo, con la direzione del regista ed attore Massimiliano Finazzer Flory. Il festival si propone come un omaggio a Chiavari e alle sue radici risorgimentali, guardando al futuro attraverso la promozione dell’arte, dello spettacolo, della storia e della ricerca scientifica. Fra gli ospiti attesi segnaliamo Vittorio Storaro, Dan Peterson, Marcello Veneziani, Annalisa Minetti, Boosta dei Subsonica ed Ernesto Galli della Loggia. Nel corso della manifestazione sarà eccezionalmente riaperto per una sera anche il Teatro Cantero, dove si esibirà Laura Marinoni con letture su Eleonora Duse. Le “Giornate di Chiavari” avranno poi un’appendice a settembre.

Ascoltiamo Massimiliano Finazzer Flory:

Fra i tanti appuntamenti, spicca la Notte Bianca. Ascoltiamo ancora Finazzer Flory:

Per il comunicato diffuso dal Comune, con il programma completo, cliccate qui: Comunicato stampa e programma Giornate di Chiavari

Giornate di Chiavari

Giornate di Chiavari