Liberati i sette cavalli selvatici che erano stati portati nel recinto

cavalli

Sono stati liberati, ieri, dai volontari dell’associazioe Rewild Liguria e con il controllo di Asl e guardiaparco, i sette cavalli selvatici che erano stati presi della zona di Perlezzi e chiusi nel recinto di Bocca Moà, destinati, in un primo momento, alla zona di Imperia.

Dopo il clamore suscitato dalla cattura, la Regione ha deciso, con Asl e animalisti, di farli ritornare dalle parti del loro branco, ed infatti, ieri, dopo l’apertura del cancello, i sette esemplari sono stati portati al Lago di Giacopiane, dove stazionano gli altri. Si confida nella possibilità di trovare una formula per la gestione dei cavalli che si trovano vicino agli abitati, la cui convivenza con strade e proprietà private rimane complicata.

Foto di repertorio