Lutto improvviso: è mancato il musicista Daniele Beltrami

ospedale Lavagna

Lutto improvviso nel mondo della cultura del Tigullio. Per un attacco cardiaco è mancato infatti  il musicista Daniele Beltrami.

A nulla è servito il ricovero al pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna. A darne notizia è il suo amico Paolo Bonini della libreria La Zafra, che ricorda: “È stato primo violoncello in importanti orchestre italiane: a Bologna, Genova, Firenze, Torino, Milano, Roma. Contemporaneamente si è dedicato alla musica da camera, con la moglie pianista Anna Sorrento e in varie altre formazioni, eseguendo repertori dal 700’ alla musica contemporanea. Per oltre 30 anni è stato insegnante di violoncello al Conservatorio G. Verdi di Milano”. Beltrami aveva recentemente partecipato a diversi avvenimenti in zona: il 7 settembre 2023 a “Le storie dietro alla musica” alla Società Economica di Chiavari ed il 5 gennaio 2024 al concerto “La pace si può” nella chiesa di S.Stefano a Lavagna.