“Manutenzione assente nel parco di Montepagano”

Una delle foto scattate da Marco Conti
Una delle foto scattate da Marco Conti
Una delle foto scattate da Conti sul posto

Marco Conti all’attacco dell’amministrazione sullo stato dell’area verde sulla collina tra San Bartolomeo e Riva: “Alberi abbattuti, cartelli divelti e rovi sui sentieri”.

A Sestri Levante, il consigliere di minoranza Marco Conti attacca sulla manutenzione del parco urbano di Montepagano, sulla collina tra San Bartolomeo della Ginestra e Riva Trigoso. “Questo polmone verde naturale era stato attrezzato a parco alcuni anni fa dalla Cooperativa Teca, a scomputo degli oneri di urbanizzazione per le palazzine realizzate proprio sotto la collina di Montepagano”, ricorda Conti, che contesta: “I primi cinquanta metri del percorso sono mantenuti ma poi abbandono e degrado imperversano alla grande, con alberi abbattuti dal vento e mai rimossi, cartelli di segnalazione divelti, sentieri in precarie condizioni di sicurezza con piccoli smottamenti o invasi dai rovi”.