Marco Paolini a Camogli, Sextival, feste, sagre e la notte romantica: gli appuntamenti di oggi

Marco Paolini

Ad Avegno,  per San Pietro, ristorante dalle 19.30 e alle 21.30 l’orchestra spettacolo Francesco e i Blue Dream.

A Camogli, Marco Paolini porta in scena il suo spettacolo “Antenati – The grave party”, monologo sull’evoluzione della specie e le 4.000 generazioni  che ci collegano a progenitori comuni. Lo spettacolo è ad ingresso gratuito ma è necessario prenotare i biglietti alla Pro Loco di Camogli.

La giornalista Donatella Alfonso presenta il suo libro “Ci chiamavano libertà”, dedicato alle ragazze partigiane, alle 18, nella biblioteca civica di Santa Margherita.

A Rapallo, primo dei due giorni del “Sextival”, organizzato dai ragazzi del gruppo Nassa, a San Pietro, nell’area feste di fronte alla Mares. Si comincia la mattina con un laboratorio dedicato ai bambini, per proseguire nel pomeriggio con una serie di incontri sui temi della salute sessuale.  Stand gastronomici, invece, presso la parrocchia di San Pietro di Novella, dalle 19.30, mentre si prosegue dalle 21 con la serata danzante.

Seconda delle tre giornate di Festa di San Pietro nel rione Scogli, a Chiavari, con stand gastronomico con muscolata dalle 18. Alle 21, Angelo Minoli e la sua band presentano l’album “You don’t know me”, mentre dalle 22.30 si balla con Bibo Dj. La compagnia comica “Gli equo… Squilibrati” propone la commedia brillante “Nel bar… di quel paese”, alle 21.15, nei locali del circolo Acli Fanin, in via Vinelli.

Elda Gavelli espone i suoi quadri in una mostra dal titolo “Ritorno a Chiavari…”, da oggi all’8 luglio, al Club “Le arti si incontrano”, in via Doria 3, dalle 10 alle 11.30 e dalle 17 alle 19.

La scuola di danza “Fly four pole” propone la propria esibizione a Lavagna, in piazza della Libertà, alle 21.30, con coreografia tratta dal musical Grease.

In occasione del Columbans Day, a Cogorno, alle 10, visita guidata alla Basilica di San Salvatore ed al complesso storico, con degustazioni di prodotti tipici a cura dell’Accademia della Ciappa. Per la Giornata internazionale del rifugiato, ritrovo alle 15 in piazza Aldo Moro, con letture e giochi per i bambini da 4 a 9 anni. Alle 17.30, nella sala polivalente della scuola Rocca, verrà proiettato il video documentario “Chi è un rifugiato?”.

Ritorna il mercatino agricolo a Conscenti di Ne, oggi con numerose iniziative collaterali: si può andare su una passeggiata a scelta in Val Garibaldo, a piedi verso Gambatesa con apertura del Museo dei Minerali, a Statale alla sorgente dell’acqua minerale Santa Rita. Da oggi, un bus a chiamata può partire da Conscenti verso tutti i borghi della valle (800499999). Con partenza alle 17, invece, sempre oggi, si può andare alla scoperta di San Rocco, Gosita e Zerli, con apericena all’agriturismo “Rue de Zerli”: partenza da Conscenti, contatti al numero 347 7172403.

“Sagra de Cichè”, dalle 19.30, a Cichero, con ghiotti piatti tipici dalle 19.30 e lo spettacolo “Ancora che te ne viene?” dei Pirati dei Caruggi.

Ultima serata della festa di San Giovanni a Cicagna, con i Radio Station che proporranno una serata di hit italiane e straniere, con ampia pista da ballo a disposizione, mentre lo stand gastronomico sarà aperto dalle 19.30.

Nella sala Bo di Palazzo Fascie,  a Sestri Levante, viene presentato alle 21 il libro “Massa per velocità. Un racconto dalla Cina profonda” di Gabriele Battaglia, giornalista della tv svizzera. In Baia del Silenzio, alle 18, su iniziativa del bar Cutter Cucca, la presentazione del libro “Un anno e un giorno” di Ornella Dalla Valle.  Ricordiamo che è invece rinviata la cena che era prevista nella Baia del Silenzio per festeggiare i 40 anni del Comitato assistenza malati Tigullio.

Nuova festa al Circolo Arcoobaleno di Francolano, Casarza Ligure, con cena a base di asado e musica con Dj Jack.

A Moneglia, quella di oggi è “La notte romantica nei borghi più belli d’Italia”, con mercatino dell’artigianato dalle 17, cena a base di fritti e mostra fotografica nel borgo di San Saturnino, concerto  de I solisti dell’Orchestra Boccherini di Lucca alle 21.15 all’Oratorio dei Disciplinanti, poi proiezione del film “Elvis” alle 21.30 al Cinema Burgo.
La stessa manifestazione trova spazio anche a Deiva Marina, con il mercatino di artigianato e agricoltura dalle 17.