Mareggiata, transitabili l’Aurelia e San Michele. Resta chiusa la strada delle gallerie di Moneglia

WhatsApp Image 2023-11-03 at 16.44.50

Il punto di fine pomeriggio su mareggiata e maltempo.

Il presidente della Regione, Giovanni Toti, preannuncia la richiesta di stato di emergenza regionale, che dovrebbe essere formulata nella prossima riunione di giunta. “Domani – ricorda – è prevista una nuova allerta meteo per piogge intense e persistenti e ci aspettiamo una domenica di burrasca sul mare”.

Le immagini più forti di oggi sono quelle del crollo della veranda del ristorante Golfo Paradiso, sulla spiaggia di Camogli, e dell’acqua alta che ha allagato la celeberrima Piazzetta di Portofino.

A Sestri Levante, il mare ha invaso, questa mattina, piazza Matteotti e parte del centro storico, risalendo dalla Baia del Silenzio, mentre veri allagamenti hanno interessato la zona di Riva Trigoso. Adesso, è stata riaperta l’Aurelia, alle gallerie di Sant’Anna, chiuse a metà mattinata. Rimarrà chiusa, invece, almeno sino a domani, la strada delle gallerie tra Riva e Moneglia.

A Chiavari e Lavagna il mare ha sferzato le spiagge. L’Aurelia è stata temporaneamente chiusa anche ad Arenelle. La chiusura della strada tra Rapallo e Santa Margherita, a San Michele, è durata soltanto un’ora e mezza circa e le due località del Tigullio Occidentale risultano le meno colpite.

Già nella vicina Zoagli, il mare ha riempito di detriti piazza 27 Dicembre e danneggiate le ringhiere delle passeggiate. Valutazioni più precise verranno fatte domani.

Nelle foto sotto, la situazione a fine pomeriggio a Riva Trigoso: