Maria Angela Danzì (M5S) cita il depuratore di Chiavari al Parlamento Europeo: «Si adegui alle norme UE»

Colmata

Si è parlato anche di Chiavari oggi al Parlamento Europeo.

A citare la cittadina del Tigullio è stata Maria Angela Danzì, europarlamentare del MoVimento 5 Stelle, nel corso di un intervento sul tema della depurazione delle acque. «L’approvazione delle nuove norme sul trattamento delle acque reflue urbane rappresenta un importante passo avanti nella direzione tanto giusta quanto necessaria della salvaguardia della natura umana, dell’ambiente e degli animali – ha detto l’europarlamentare – È importante adesso che anche gli impianti che sono in corso di costruzione, come quello di Chiavari, si adeguino fin da ora a questi nuovi principi di efficienza e anti-spreco. Il progetto attuale non è a neutralità energetica e quindi deve essere messo in linea con le nuove norme europee».