“Non ci saranno più spazi per i reparti attuali”

Ospedale
Ospedale
L’ospedale Nostra Signora di Montallegro

“Gli spazi che rimarranno pubblici a nostro avviso non sono sufficienti ad ospitare ciò che rimarrà”. Così Andrea Sanguineti e Anna Pianforini della Cisl commentano la delibera con cui, venerdì scorso, la giunta regionale ha dato incarico agli uffici di elaborare il bando con il quale verrà assegnato in gestione ai privati un piano dell’ospedale di Rapallo. “Amaramente – commentano ancora i due – constatiamo di avere avuto ragione, di non aver fatto allarmismo gratuito: un intero piano di un ospedale caparbiamente voluto dai cittadini rapallesi e pagato con soldi pubblici, sarà ceduto al privato”. Rimane l’incertezza, che sarà sciolta dal bando, su quale specialità subentrerà negli spazi al servizio pubblico.