Officina Lavagnese: “Bisognava consentire la modernizzazione delle serre nella Piana dell’Entella”

seggiun piana Entella

Il gruppo di Officina Lavagnese interviene invece sui contenuti del consiglio comunale di Lavagna di martedì e critica, in particolare, la maggioranza che non ha approvato le osservazioni di agricoltori della Piana dell’Entella.

Questi chiedevano, dopo l’apposizione del vincolo agricolo sulla Piana, dicono Aurora Pittau e Guido Stefani, di poter ricostruire le serre con ampliamento e sistemi fotovoltaici. Approvata amche dalla maggioranza, con un emendamento, la mozione del M5S che chiedeva di rivedere la pista ciclopedonale per quanto riguarda dimensioni e limitazioni di utilizzo. Approvata, su proposta proprio di Officina Lavagnese, la mozione di solidarietà “alle donne e agli uomini iraniani che manifestano contro la violazione dei diritti umani fondamentali per difendere il diritto inalienabile alla libertà individuale”.