Ore d’angoscia per un 36enne di Sestri Levante disperso sul Monte Bianco

Il massiccio del Monte Bianco
Il massiccio del Monte Bianco
Il massiccio del Monte Bianco

Non si hanno più notizie del 36enne Daniele Colombo e di un suo amico sloveno di 34 anni. Si teme possano essere caduti in un crepaccio a seguito di una slavina.

Sono in corso le ricerche di due uomini sul Monte Bianco. Uno è Daniele Colombo, 36enne di Sestri Levante, ma nato a Recco. L’altro un suo amico sloveno di 34 anni. I due alpinisti venerdì scorso avevano raggiunto il rifugio Monzino, a quota 2.590 metri. Erano diretti verso il Pic Eccles, ad oltre 4.000 metri di altezza. Sono stati i familiari ad allertare i soccorsi, non avendo più notizie dei due uomini. La loro auto è stata trovata a Courmayeur. Si teme possano essere caduti in un crepaccio a seguito di una slavina. Alcune tracce sarebbero state individuate nei pressi di una valanga nella zona del bivacco Eccles, sul versamente italiano della montagna. Conducono le ricerche, che riprenderanno domani, la guardia di finanza ed il soccorso alpino valdostano.