Pallanuoto, finisce 8-8 il derby Chiavari-Lavagna

Pallanuoto, finisce 8-8 il derby Chiavari-Lavagna
Stefano Tempesti si è infortunato a Barcellona

La Pro Recco perde Tempesti, che sarà operato domani per la frattura ad un pollice. Sconfitta per la Pro Recco di rugby, che scivola in classifica. Nel basket. impresa del Sestri Levante.

Vediamo come è andato il fine settimana negli sport diversi dal calcio, partendo dalla pallanuoto, dove la Pro Recco ha battuto 17-7 il Torino. La cattiva notizia, in casa biancoceleste, deriva, però, dalla partita di Champions contro il Barceloneta, durante la quale il portiere e capitano Stefano Tempesti ha riportato la frattura di una falange del pollice destro con interessamento del legamento. Domani verrà operato alla Clinica Montallegro dal professor Rossello. Battuta d’arresto per il Bogliasco, invece, sconfitto 11-10 dalla Lazio alla Vassallo. A Bogliasco ci si consola con la squadra femminile, che ha vinto 12-9 a Milano. Tra le donne, male il Rapallo, battuto 9-11 in casa dalla Vis Roma: “Il problema sta nel non riuscire a concretizzare al meglio in attacco – dice il tecnico, Luca Antonucci – Problema da risolvere perché preso arriveranno le partite più alla nostra portata”. In A2, è finito 8-8 il derby tra Chiavari Nuoto e Lavagna 90, con i padroni di casa in vantaggio di due a metà gara e rimonta lavagnese nell’ultimo quarto. Il Sori perde 13-8 nella piscina della Promogest, il Camoglio 10-8 a Imperia.

Nel rugby, si registra, purtroppo, la seconda sconfitta esterna consecutiva per la Pro Recco, battuta all’Aquila per 16-8. Gli Squali, così, sono scesi al terzo posto della classifica della poule promozione, in coabitazione con l’Accademia Nazionale, dietro a Medicei e L’Aquila.

Nella Serie C di basket si giocava il penultimo turno di regular season: gran vittoria per il Sestri Levante, che ospitava il Cus Genova presentatosi da capolista, per 75-67. Rimane capolista lo Spezia, che ha vinto a Chiavari, contro l’Aurora, 79-41. Nel derby, la Tigullio di Santa Margherita, già certa dei play off, ha battuto 55-39 l’Alcione Rapallo, già retrocesso.