Pallanuoto: si ritira Filippo Gavazzi, bandiera del Bogliasco

Filippo Gavazzi

Si ritira appena 26enne Filippo Gavazzi, bandiera del Bogliasco di pallanuoto.

Dagli Acquagol alla prima squadra, il giocatore ha trascorso vent’anni con la calottina del Bogliasco, società che ama a tal punto da essersi fatto tatuare il logo sul piede destro. «È giusto fermarsi qui», dice il giocatore, motivando la sua scelta con la volontà di dedicare più tempo allo studio e al lavoro. Nel momento dell’addio Gavazzi ringrazia quelli definisce “tre maestri fondamentali”: Luigi Boldrini, Gimmi Guidaldi e Pachito Sbolgi. «A loro – dice – devo davvero una parte importante di ciò che sono».