Panchina rossa pitturata a scuola: il gesto dei ragazzi del liceo di Recco

406575833_18402449941033440_8067294157168757626_n

Ieri mattina, gli studenti del Liceo Nicoloso da Recco hanno reso omaggio a tutte le donne vittime di femminicidio, attraverso il gesto simbolico di una pennellata individuale di vernice rossa, sino ad aver pitturato tutta una panchina, che sarà sistemata nel cortile della scuola, come luogo di riflessione e di memoria.

Il dirigente scolastico Guido Massone si è subito espresso favorevolmente quando Chicca Zanzi, consigliere comunale delegata alle pari opportunità, ha manifestato l’intenzione di realizzare una performance contro il femminicidio nella scuola. “Il Comune ha sostenuto e promosso questo progetto – sottolinea il sindaco Carlo Gandolfo – fornendo il materiale necessario per colorare la panchina”.