Papa Francesco scrive al club “Le arti si incontrano” di Chiavari

Papa Francesco

Lo scorso 14 aprile il club “Le arti si incontrano” avevano donato una sedia a Papa Francesco nell’ambito della manifestazione “La sensibilità degli artisti non si siede mai”.

La sedia fu affidata a monsignor Stefano Mazzini, vicario generale della curia vescovile, e poi della consegna è stato incaricato don Tommaso Mazza, consulente ecclesiastico del Centro Italiano Femminile. Lo scorso 7 maggio don Tommaso ha portato la sedia nella residenza del Pontefice. Ed ora è arrivata agli organizzatori la lettera con cui Papa Francesco esprime la sua gratitudine per il dono e incoraggia a continuare quest’opera di sensibilizzazione. «Continuate a dare coraggio a tutte le donne – scrive il Papa – e ad essere costruttori di fraternità. Siate instancabili seminatori di speranza».