Peste suina, gli esperti concordano la strategia

cinghiali

Peste suina. Un team di esperti si è riunito, con le autorità locali, oggi, alla Prefettura di Alessandria.

Riferisce il vice presidente della Regione Liguria Alessandro Piana: “Non è applicabile un metodo che ricalchi pedissequamente le azioni effettuate ad esempio in Polonia e in Belgio. Oltre al territorio muta anche lo scenario: in Europa si trattava di aree in piano con all’incirca 1 cinghiale per chilometro quadrato, da noi la presenza di ungulati è 10 volte superiore”. Le linee che verranno seguite allora sono: rafforzamento delle barriere, depopolamento dei cinghiali nella zona rossa e adeguate misure preventive di profilassi.