Piano sociale regionale, strategie per l’invecchiamento attivo

foto_muzio_regionelig

È stato approvato, intanto, il Piano sociale integrato regionale.

Secondo il consigliere di Forza Italia Claudio Muzio, il piano dà ampio spazio agli anziani e uno spazio particolare trova “il capitolo sull’invecchiamento attivo, cioè su quei processi che accompagnano la persona ad una forma di invecchiamento che consenta per quanto possibile di evitare il ricorso all’ospedalizzazione e alla dipendenza continuativa dal sistema sanitario; che consenta cioè di dare risposte sociali, e non sanitarie, a problemi di natura sociale prima ancora che sanitaria”. Favorevoli, dice Muzio, sono state le valutazioni di tutti i disparati soggetti consultati in commissione, e quindi “stupisce il voto contrario espresso ieri da tutta l’opposizione”.