Pioggia contenuta nella notte ma rimane la perturbazione

torrente

L’allerta arancione si è conclusa alle 7 nel Golfo Paradiso ed in Val d’Aveto, rimane sino alle 11 nel Tigullio e nello Spezzino e comunque prosegue come gialla sino alla mezzanotte.

Si attendono aggiornamenti al quadro del meteo e dell’allertamento. Intanto, non c’è stata la grande quantità di pioggia che si poteva temere per la notte. I pluviometri Arpal hanno registrato 35 millimetri a Chiavari, 19 a Rapallo, 24 a Camogli, valori più bassi a Sestri Levante. In entroterra, si arriva sino a 30 millimetri a Lorsica, 17 a Ne, 23 a Borzonasca. Le previsioni indicano la presenza di una perturbazione e possibili forti piogge anche domani e sabato.

A Rapallo, Partito Democratico e MoVimento 5 Stelle sono critici per la presenza di sacchi che ostacolano la foce del torrente San Francesco, dove sono sempre in corso i lavori. In una nota dicono: “La presenza di questo ingombro non facilita di certo il deflusso delle acque del torrente con tutti i rischi che ne conseguono. In caso poi di forti (e purtroppo previste) piogge, i sacchi e il materiale contenuto potrebbero riversarsi in mare e causare inquinamento”.