Porta a porta nel centro storico di Chiavari, da domani tre addetti illustreranno le novità

Novità in vista per la raccolta a Chiavari
Novità in vista per la raccolta a Chiavari
Novità in vista per la raccolta a Chiavari

I tre saranno riconoscibili da cartellino e divisa: gireranno per negozi ed abitazioni per spiegare le novità che entreranno in vigore a partire dal 5 dicembre.

A partire da domani e fino a domenica tre addetti del Comune di Chiavari si recheranno porta a porta presso le attività commerciali e le abitazioni per consegnare il calendario relativo ai nuovi servizi di raccolta porta a porta nel centro storico. I tre addetti saranno ricoscibili da cartellino e divisa e forniranno tutte le informazioni necessarie sulle novità introdotte. Se nessuno risponderà al citofono, lasceranno una cartolina informativa. Nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 dicembre verrà poi allestito un gazebo in Piazza Matteotti, dove i cittadini del centro storico potranno recarsi per chiedere informazioni. Ricordiamo che a partire dal 5 dicembre i rifiuti non dovranno più essere esposti su suolo pubblico: andaranno infatti conferiti nelle stazioni di raccolta temporanea che saranno ubicate in Via Entella, Via Verdi, Via Dallorso e Vico Oneto. Per quanto riguarda le utenze commerciali, carta e cartone potranno essere esposti tutti i giorni dalle 12.30 alle 13, l’umido sempre tutti i giorni, ma alla sera, alla chiusura dell’attività.