Pro Recco, archiviata la grande paura per Zeno Bertoli

Zeno Bertoli

La grande paura per la salute di Zeno Bertoli, difensore della Pro Recco, è passata.

Il giocatore è stato infatti ricoverato dieci giorni all’ospedale San Martino di Genova per uno pneumotorace spontaneo. Bertoli si è sentito male in casa lo scorso 6 gennaio. È stato il compagno di squadra Nicholas Presciutti a chiamare l’ambulanza, che in codice rosso ha poi portato il pallanuotista al San Martino. Qui Bertoli è stato sottoposto ad intervento chirurgico ed ora la convalescenza prosegue nel modo migliore. Il giocatore avrà una visita di controllo il 10 febbraio e poi potrà tornare ad allenarsi. «Al San Martino ho trovato un’eccellenza sanitaria – afferma Bertoli – Mi farebbe piacere invitare in piscina i medici che mi hanno curato. A Presciutti, invece, offrirò una cena».