Pro Recco: sabato ha esordito il 15enne Marco Garaventa

Marco Garaventa
Marco Garaventa
Marco Garaventa

La vittoria sulla Lazio verrà ricordata soprattutto per l’esordio del giovane centroboa, da cinque anni nelle giovanili biancocelesti: “E’ stato un grande onore giocare con questi fenomeni”.

Nella Pro Recco che sabato scorso ha superato 11-4 la Lazio, c’è stato l’esordio assoluto in prima squadra del 15enne centroboa Marco Garaventa. Per l’occasione, Mister Vujasinovic ha invece lasciato a riposo Tempesti, Sukno e Mandic. Garaventa da cinque anni milita nelle giovanili biancoceleste. “E’ stato un grande onore giocare con questi fenomeni – commenta il ragazzo – Prima del match ero un po’ agitato, ma tutti mi hanno aiutato”. Garaventa confessa di ispirarsi a Sandro Calcaterra ed ha un unico rammarico rispetto al suo esordio: non essere riuscito a segnare. “I miei compagni hanno cercato di mettermi nelle condizioni di tirare – ricorda – Peccato per il palo che ho preso”.