Prosciugamento estivo del torrente Lavagna, anche Carasco si schiera contro

torrente Lavagna

Anche il Comune di Carasco aderisce all’iniziativa proposta dal gruppo “Territorio e Sviluppo” contro il prosciugamento estivo del torrente Lavagna ed il prelievo forzoso d’acqua.

Il sindaco Massimo Casaretto ha comunicato di essere partecipe alle iniziative verso l’Unione Europea insieme ai Comuni di Coreglia Ligure, Leivi e San Colombano Certenoli. Soddisfatti si dichiarano i tre consiglieri di “Territorio e Sviluppo”, che ora attendono il prossimo passaggio in consiglio comunale.