Pubblicato il decreto, i confini del Parco di Portofino da domani saranno ridotti

Francesco Bruzzone

Il decreto del ministro dell’Ambiente Gilberto Pichetto Fratin che ha previsto la riperimetrazione provvisoria del Parco nazionale di Portofino, restringendola ai tre Comuni di Camogli, Portofino e Santa Margherita, sarà pubblicato alle 20.30 di oggi sulla Gazzetta ufficiale (n. 246 parte 1^, Serie generale).

Lo fanno sapere il deputato della Lega Francesco Bruzzone e il consigliere regionale Sandro Garibaldi, che commentano: “Da domani potranno riprendere tutte quelle attività che erano state sospese negli altri Comuni a causa della precedente perimetrazione”. I due esprimono “soddisfazione per questo importante passo avanti nella definizione della questione”, e ringraziano il presidente Toti ed il vice Piana, “perché 4000 ettari di territorio ligure ricadente in ben 8 Comuni della Riviera di Levante, da subito contrari alla precedente perimetrazione, sono stati finalmente liberati da vincoli assurdi”.