Rapallo, arrestato 57enne di Sestri irreperibile da ottobre: deve scontare nove anni

E
E' un 57enne residente a Sestri Levante
E’ stato individuato durante un controllo

Da ottobre aveva fatto perdere le proprie tracce un 57enne residente a Sestri Levante che deve scontare oltre nove anni per ricettazione, danneggiamento, furto aggravato e truffa: durante un controllo nei pressi della stazione di Rapallo stamattina all’alba i carabinieri lo hanno individuato e arrestato.

Doveva scontare nove anni, ma si era dato alla macchia, il 57enne toscano, pregiudicato e residente a Sestri Levante, che è stato arrestato stamattina all’alba nei pressi della stazione di Rapallo dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Santa Margherita Ligure. I militari, impegnati in specifici controlli del territorio durante il ponte dell’Immacolata, stavano procedendo all’identificazione di alcuni cittadini stranieri appena giunti a bordo di un treno, quando hanno individuato il 57enne. L’uomo, che alla vista dei militari ha subito consegnato i propri documenti di riconoscimento, deve scontare su ordine del Tribunale di Genova una pena detentiva di nove anni, tre mesi e dieci giorni per ricettazione, danneggiamento, furto aggravato e truffa, oltre a pagare 16mila euro circa come pena accessoria; dai primi di ottobre però aveva fatto perdere le proprie tracce. L’arrestato è stato condotto nel carcere di Chiavari.