Rapallo, l’appello all’unità del PD in vista delle amministrative del 2024

Comune

Mancano ancora due anni alle prossime elezioni amministrative di Rapallo, ma dal circolo cittadino del Partito Democratico parte già un invito all’unità «a tutte le forze progressiste, alla società civile e a chi la volta scorsa non è andato a votare».

Nel 2019 Carlo Bagnasco vinse al primo turno con il 78% dei voti, ma alle urne si recò solo poco meno del 57% degli aventi diritto. «Vi è una maggioranza silenziosa che non vota – dicono dal PD – Abbiamo la speranza che a queste persone torni la voglia di partecipare alla vita politica della nostra città». Il Partito Democratico invita quindi a mettere da parte eventuali divisioni e lavorare insieme. «Non ci sono altre possibilità se non quella dell’unità – è l’appello – per dare un futuro diverso e una speranza, a chi abita a Rapallo, di poter andare verso una società più inclusiva, aperta al cambiamento, più europea».