Rischio di sversamenti nel torrente Tuja, ordinanza del sindaco di Rapallo obbliga Iren ad intervenire

Tuja

Carlo Bagnasco, sindaco di Rapallo, ha firmato un’ordinanza che obbliga Iren a ripristinare entro 30 giorni la condotta fognaria che si trova nell’alveo del torrente Tuja.

È stato l’Ufficio Infrastrutture e Strade del Comune a segnalare il problema, mentre una video ispezione già effettuata da Iren non ha evidenziato rotture puntuali, ma fessurazioni diffuse su un tratto di circa 100 metri. Il torrente sfocia in mare in zona Porticciolo ed in caso di sversamenti di acque nere potrebbero esserci gravi rischi per l’igiene e la salute pubblica, mentre fra l’altro la stagione balneare è ormai imminente. L’ordinanza impone quindi ad Iren la sostituzione dei tratti di tubazione fessurati e il ripristino della funzionalità del sistema di convogliamento degli scarichi fognari.