Rubati preziosi donati a Casarza Ligure in occasione di Santa Monica, indagini dei carabinieri

santa monica casarza ligure

A Casarza Ligure ignoti hanno rubato nella chiesa di San Michele Arcangelo diversi preziosi che i fedeli aveva donato domenica scorsa in occasione della festa di Santa Monica, patrona del paese della Val Petronio.

Oggetti che i casarzesi hanno donano per una grazia ricevuta o per gratitudine nei confronti della santa. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri. “Come rappresentante, pro tempore, di Casarza Ligure credo che questo grave gesto non possa essere fatto passare semplicemente come un reato, furto da perseguire. Colpisce il cuore della nostra comunità”, ha detto il sindaco Giovanni Stagnaro.