Sestri Levante, gli artisti di strada si possono esibire in due soli luoghi

Sestri Levante

A Sestri Levante il sindaco facente funzioni Pietro Gianelli ha firmato un’ordinanza che disciplina l’attività degli artisti di strada.

Questi potranno proporre i loro spettacoli, dalle 10 alle 23, in due soli luoghi: sul lungomare Kennedy a Riva Trigoso e nella zona “Rosa dei Venti” sul lungomare Vittorio Veneto a Sestri Levante. L’ordinanza resterà in vigore fino al 30 giugno e precisa che gli artisti di strada potranno intrattenere il pubblico con musica ed altre esibizioni artistiche, ma senza mai utilizzare minori, animali, fuochi liberi e attrezzi pericolosi per le persone e le cose. Dovranno inoltre utilizzare una porzione minima di suolo pubblico e non potranno usare impianti di amplificazione, se non di minimo impatto. La sanzione per i trasgressori va da 25 a 500 euro.