Si è spento Gianni Bergamino, uno dei “ragazzi” di Radio Aldebaran

Gianni Bergamino

Si è spento Gianni Bergamino, musicista e tra i primi speaker di Radio Aldebaran. Pubblichiamo un suo ricordo del direttore Salvo Agosta.

Gianni era stato uno dei ragazzi della radio. Conduttore di programmi, amante della musica italiana ed egli stesso cantautore. La radio aveva prodotto i suoi due primi 45 giri: “San Josè” e “E ho incontrato te”. Era molto intonato e aveva sempre conservato negli anni questo grande amore per il canto . Era soprattutto una brava persona, sempre pronto a dimostrare a tutti la sua disponibilità all’ascolto e all’aiuto. Me lo ricordo felice e sereno quando con il papà, uomo di straordinaria simpatia, frequentava il convento dei Frati Cappuccini di Viale Tappani dove Padre Lorenzo ci aveva dato la straordinaria opportunità di far nascere la radio.
È un dolore molto grande dare l’addio a Gianni, dopo quello di Giugno a Luca Mantovani.
Ciao Gianni, non dimenticheremo mai le moltissime giornate trascorse assieme e il tuo sorriso ce lo porteremo sempre dentro!

Salvo Agosta