Si è spento Roberto Cornagliotto, già segretario di Rifondazione Comunista a Rapallo

Foto pubblicata su Fb da Andrea Carannante
Foto pubblicata su Fb da Andrea Carannante
Foto pubblicata su Fb da Andrea Carannante

Lo ricordano con affetto compagni di partito, amici di una vita ed avversari politici. Cornagliotto è morto questa mattina all’ospedale di Lavagna.

La politica a Rapallo è in lutto per la scomparsa di Roberto Cornagliotto, ex segretario cittadino di Rifondazione Comunista. “Robi Baffo”, così era da molti conosciuto, si è spento questa mattina all’ospedale di Lavagna dopo una lunga malattia. La camera ardente sarà allestita presso la sede rapallese di Rifondazione Comunista in Via Laggiaro. Appena si è diffusa la notizia della morte, si sono moltiplicati i messaggi di cordoglio. Piangono Cornagliotto chi gli era vicino politicamente, come i compagni di partito Giuliano Canepa e Matteo Melis ed Andrea Carannante del Partito Comunista dei Lavoratori. Ma attestati di stima arrivano anche da avversari politici, in primis il sindaco Carlo Bagnasco, che su Facebook lo ricorda come un amico e porge le condoglianze a nome di tutta l’amministrazione comunale. Un messaggio di cordoglio è stato diffuso anche dai vertici cittadini della Lega Nord.