Silvia Garibaldi: «Bene il consiglio straordinario sulle barriere, ma parliamo anche di depuratore»

Silvia Garibaldi

È della consigliera di opposizione Silvia Garibaldi il primo commento alla decisione dell’amministrazione comunale di Chiavari di convocare un consiglio comunale straordinario con la volontà di bloccare il progetto relativo all’installazione delle barriere acustiche fonoassorbenti lungo la ferrovia cittadina.

«Mi fa piacere – commenta laconica Silvia Garibaldi – così potremo avere un po’ di informazione visto che fino ad oggi noi consiglieri comunali di minoranza abbiamo appreso tutto a mezzo stampa». La consigliera annuncia di aver fatto comunque richiesta di accesso agli atti ed anche di aver chiesto di inserire una mozione urgente all’ordine del giorno dello stesso consiglio comunale per parlare di depuratore. «Mi auguro – conclude Silvia Garibaldi – che non ci siano reticenze e che si possa dibattere di entrambi gli argomenti con presenza di pubblico e partecipazione della cittadinanza».