Sprar, polemica a Recco

Madonna del Suffragio
Madonna del Suffragio
Uno scorcio di Recco con il Santuario

E’ polemica a Recco, sull’abbandono del progetto di accoglienza Sprar e sulla revisione del progetto per la zona a mare, decretata dall’amministrazione Gandolfo con il lancio di un nuovo studio di fattibilità.

In una nota, il circolo del Pd di Recco sottolinea che si tratta di due operazioni che erano nate con la precedente amministrazione e, dunque, con Gandolfo e l’attuale assessore Caterina Peragallo già in giunta. Commentano dal Pd: “Crediamo che Gandolfo e Peragallo esagerino nel loro modo eclettico di cambiare idea, dettato dalle sedie occupate e dagli ordini di scuderia. Senza valutare se avranno ripercussioni sulle persone e nelle tasche dei cittadini”.