Torna la Festa del Vino di Verici

locandina Festa Vino Verici 2024

Giunge alla 66^ edizione la Festa del Vino di Verici, nel Comune di Casarza Ligure. Uno tra gli appuntamenti più longevi presenti sul territorio, che celebra, in particolare, la “Bianchetta”, il tipico vino bianco prodotto proprio nel borgo di Casarza, e nel Golfo del Tigullio.

La manifestazione si svolgerà da venerdì 24 a domenica 26 maggio, ed è organizzata dal Comune e dall’associazione culturale sportiva “Ü Sèuiò”. Il programma si svolgerà su due serate, venerdì 24 e sabato 25, mentre domenica 26 maggio la festa si svolge durante il giorno. In collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier delegazione del Tigullio, durante i tre giorni si potrà partecipare ad una degustazione oltre 30 tipi di vino tra 13 stand delle aziende partecipanti, più quello dei produttori amatoriali locali curato da “Ü Sèuiò”. Protagonista sarà la Bianchetta, vino principe di questo territorio. Gli organizzatori, avvalendosi della collaborazione di personalità del mondo enologico ligure come Matteo Circella, Miglior Sommelier d’Italia 2021 per la Guida Michelin. Nelle serate di venerdì e sabato il programma prevede l’apertura dei banchi degustazione dalle ore 18 e l’inizio della sagra dalle 19. Durante le serate di venerdì e sabato non mancheranno gli appuntamenti musicali: venerdì sera si esibiranno “I demueluin” seguiti dal dj set di Natta&Frisby. Mentre sabato dalle 21.30 ad esibirsi Alberto “Napo” Napolitano, accompagnato al pianoforte da Andrea Vulpani e al flauto da Arianna Isernia. A seguire dj set di Poppy J. La giornata di domenica comincerà alle 11.30 con una tavola rotonda dal titolo “Il Vino in Tavola”. Dalle 13 apriranno gli stand per la degustazione dei vini e dalle ore 15 inizierà il concorso tra i produttori amatoriali di Bianchetta della zona del Tigullio, dedicato alla memoria di Sandro Defilippi, “Vibrun”, storico enotecario di Sestri Levante. Alle ore 17 si procederà con la premiazione. Durante la giornata musica con il djset di Irma3Sound. Per i 3 giorni di manifestazione sarà interdetto il traffico alle auto verso a Verici, eccetto ai residenti; per cui si potrà raggiungere il borgo solamente con i ciclomotori oppure con i bus navetta gratuiti che saranno in funzione dalle ore 18 di venerdì e sabato fino alle 2 di notte, e dalle 11 fino alle 19 di domenica. Partiranno da piazza Martiri della Liberazione (“Il Beo”) a Casarza Ligure.