Toti: “Un’emozione vedere il porto di Rapallo recuperato dopo la mareggiata del 2018”

Giovanni Toti

Un’emozione vedere il porto turistico di Rapallo completamente recuperato dopo la mareggiata del 2018 che lo devastò completamente. Grazie a un efficace partenariato tra pubblico e privato tornerà a essere uno dei porti più importanti del Mediterraneo, pronto a ospitare gli armatori dei grandi yacht e a essere la vetrina dei nostri marchi più prestigiosi della nautica”.

Così scrive in una nota il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti. “Con questa infrastruttura, che si aggiunte ai porti di Santa Margherita Ligure e ai prestigiosi attracchi di Portofino, il Tigullio è pronto per giocare un ruolo da protagonista nel turismo, con molte decine di nuovi posti di lavoro per i nostri concittadini. Lunedì sera il Comune di Rapallo approverà l’atto definitivo di questa lunga vicenda, chiudendo definitivamente un capitolo doloroso per le nostre coste”. Nel 2018 una forte mareggiata fece crollare una parte della diga del porto turistico facendo naufragare decine di yacht di lusso che ruppero gli ormeggi e si schiantarono sulla scogliera e sulle spiagge di Rapallo.