“Un cuore che batte”, a Sesti si raccolgono le firme sulla proposta di legge

Comune Sestri Levante

L’associazione Pro Vita e Famiglia tiene domani mattina, a Sestri Levante, davanti al palazzo comunale, la raccolta di firme sulla propria proposta di legge di iniziativa popolare denominata “Un cuore che batte”.

I firmatari, richiedono che, prima di una interruzione di gravidanza, la donna ascolti il battito del cuore del feto. Il banchetto sarà allestito dalle 10 alle 12.