Vaccinazioni, potenziate le squadre a domicilio

Vaccinazione

La Regione Liguria potenzia il numero delle squadre che procedono alla vaccinazione domiciliare sul territorio, sul cui ritardo, in queste settimane, si sono avute polemiche.

Il presidente Toti ha annunciato oggi che si passa da 32 a 37 squadre complessive, per “procedere il più rapidamente possibile alla vaccinazione delle circa 10mila persone non deambulanti identificate dal sistema sanitario regionale”. Non cambia, però, la situazione specifica nella Asl 4, dove le squadre impegnate sono 6.