Viabilità, illuminazione, cimitero: Garibaldi protocolla diverse interrogazioni

foto buio silvia garibaldi

Silvia Garibaldi, consigliere a Chiavari di “Liberaldemocratici e riformisti con Silvia Garibaldi”, ha presentato una serie di interrogazioni:

sul tratto di via Marana andando verso piazza San Giacomo, “dove, in particolare di mattina in orario di entrata scuole – spiega – su un tragitto stretto si incrociano mezzi che svuotano cassonetti, studenti in bicicletta e scooter, coloro che svoltano da via Millo verso il Monterosa. Sono preoccupata per l’eventuale impedimento al passaggio di mezzi di pubblica assistenza. Inoltre ci sono le luminarie in centro e il buio a Caperana, e chiedo maggiore illuminazione della pista ciclabile nel lungo Entella in particolare dalla zona del campo di Caperana. Infine la gestione del cimitero ed in particolare la paventata installazione di un forno crematorio e l’accesso all’ufficio anagrafe: la porta viene tenuta chiusa e le persone attendono fuori senza riparo”, chiude.