Virtus Entella, ieri undici giocatori in prima squadra cresciuti nel settore giovanile

Virtus Entella

Tra campo e panchina nella distinta della Virtus Entella, ieri, c’erano undici giocatori cresciuti nel settore giovanile.

Se non è un record, poco ci manca. Sette sono scesi in campo, dall’inizio o a partita in corso: Di Mario, Bonini, Lipani, Meazzi, Vianni, Muller Cecchini e Matteazzi. Sono invece rimasti in panchina Siaulys, Banfi, Reali e Ghio. La curiosità è stata diffusa dalla società attraverso il proprio sito ufficiale. Commenta Manuel Montali, responsabile del settore giovanile: «Tutte le persone che lavorano nel settore giovanile considerano un motivo di orgoglio e soddisfazione il fatto di vedere i propri ragazzi raggiungere la prima squadra. Il merito va ascritto alla proprietà che, nonostante la retrocessione in serie C, ha deciso di non smantellare il settore giovanile, ma di confermare un investimento importante su un asset che viene considerato strategico».

(foto dal sito della Virtus Entella)